ISCRIZIONI 2017-18

Per l'inserimento al Cfp nell'anno formativo 2017-18 è necessario un colloquio  col Direttore della casa salesiana, don Sandro Ticozzi. E' possibile fissare un appuntamento telefonando allo 02.937721. Cliccando qui è possibile visualizzare i documenti da portare durante il colloquio. I criteri di selezione per l'accoglimento delle richieste di inserimento si possono trovare  a pag 13 del Piano dell'Offerta Formativa.

Stile Salesiano

Aiutiamo i ragazzi a essere onesti cittadini. Non è sufficiente che diventino dei professionisti, se poi sono disonesti, bugiardi, egoisti. Vi assicuro che tante cose cambieranno se li aiutiamoa diventare veri, giusti, generosi, forti e buoni. (don Bosco)

Veduta aerea del Centro Salesiano di Arese

Il Centro Salesiano San Domenico Savio (CSSDS) di Arese sorge su circa 100.000 metri quadrati di cui 60.000 adibiti a verde. Degli spazi edificati i laboratori e le aule scolastiche occupano circa 20.000 metri quadrati. Nell'elenco degli edifici ci sono 20 aule didattiche, 5 aule informatiche, i laboratori di settore tutti con attrezzature moderne. Le altre strutture comprendono una biblioteca, una sala giochi, una palestra con palestra di roccia, una piscina, un campo sintetico di calcio a cinque, diversi campi di calcio, di basket e di volley all’aperto.

Operatore alla riparazione di autoveicoli

Ė una figura professionale in grado di eseguire operazioni di manutenzione e di meccanica leggera dell’auto, con interventi di normale difficoltà su complessivi e loro parti; è inoltre in grado di individuare, con l’uso di attrezzature specifiche, anomalie di funzionamento dell’autoveicolo. Opera nelle autofficine di differenti dimensioni.

Operatore della ristorazione

L’operatore della ristorazione è una figura professionale polivalente che opera nell’ambito della produzione di prodotti alimentari, panari e dolciari e nella distribuzione di cibi e bevande. Possiede competenze professionali di base nell’organizzazione e nella gestione del lavoro in conformità alle normative di igiene e sicurezza ed alle procedure di qualità. Opera in autonomia a livello esecutivo nella gestione dei processi di lavoro produttivi/distributivi più semplici e in base ad indicazioni dei superiori nella gestione dei processi più complessi o in presenza di varianze significative.

Operatore meccanico

Ė una figura professionale in grado di eseguire, su precise indicazioni la lavorazione, costruzione, assemblaggio e revisione di una parte meccanica. Opera sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato. Opera in aziende di produzione manifatturiera del settore meccanico di grande, media e piccola dimensione e a livello artigianale.

Operatore grafico

L’operatore grafico è in grado di svolgere la propria attività nella fase esecutiva della realizzazione del prodotto grafico. Può operare nella grande, media e piccola impresa nonché presso studi grafici e di comunicazione. Ha una formazione polivalente di base che assicura una visione integrata del processo produttivo e consente di inserirsi nel mondo del lavoro con flessibilità; inoltre possiede uniformità di linguaggio, sensibilità grafico-estetica e conoscenza dei cicli produttivi e delle tipologie dei prodotti comune a tutti gli operatori del settore.

Operatore del legno

L’operatore del legno esegue, individualmente e/o in collaborazione con altri, i processi di produzione di mobili e di arredamenti. Utilizza in autonomia strumenti di lavoro tradizionali ed attrezzature informatizzate; opera in collaborazione la scelta dei materiali e controlla i processi esecutivi nel rispetto degli standard qualitativi di riferimento. La conoscenza delle tecnologie di produzione, delle fasi tecniche standard e dei materiali, necessari alla realizzazione di un prodotto, sono elementi caratterizzanti, con prevalenza di aspetti operativi e costruttivi.

Operatore elettrico

L’operatore elettrico ed elettronico è una figura professionale polivalente in grado di disegnare e realizzare semplici progetti di sistemi elettrici ed elettronici, di effettuare assemblaggi, installazioni e riparazioni di apparecchiature e sistemi elettrici ed elettronici con un livello di autonomia di tipo esecutivo, alle dipendenze e sotto la supervisione di un responsabile.

Corsi e bilancio di competenze gratuiti per i lavoratori in cassa integrazione

La sede CNOS-FAP di Arese fornisce una serie di servizi (bilancio di competenze, coaching, formazione …) gratuitamente ai lavoratori che ne hanno diritto. CAD CAM, CNC, PLC, elettrotecnica, falegnameria, reti wireless, Autocad, Adobe Photoshop, Office etc., sono solo alcuni dei corsi programmati per l'anno in corso.

Blogroll

Novità

I più letti

Mar
10
2016

STAGE IN REPUBBLICA CECA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Mentre tutti i ragazzi di Terza stanno facendo il loro tirocinio aziendale, e tre di loro nella lontana Lettonia, Riccardo e Simone (di Quarta Mobili) sono partiti per tre settimane di stage in Repubblica Ceca.

Sempre all'interno di un progetto Erasmus+ coordinato dall'Enaip di Cantù, staranno tre settimane alla Stredni Skola di Oselce, nella regione Pilsen sud; in questi primi giorni stanno realizzando un orologio da parete.

Ma soprattutto stanno imparando a conoscere una realtà sociale e culturale molto diversa dalla loro, a lavorare insieme a chi parla un'altra lingua, a convivere con cibi e temperature non propriamente italiane, a sbrigare le piccole faccende quotidiane (dal bucato all'organizzazione personale) in autonomia.


Mar
08
2016

LA NOSTRA FESTA DELLA DONNA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Anche nel nostro Centro di Formazione di Professionale abbiamo festeggiato le donne, in questo 8 marzo al profumo di mimosa.

Lo abbiamo fatto a modo nostro, unendo riflessione ed allegria, con un momento riservato alle nostre allieve nelle ultime due ore della mattinata, aiutate da alcune insegnanti.

Perchè da noi le donne sono la minoranza, ma fanno la differenza!

(Un momento del lavoro di oggi, con la prof. Amitrano e alcune allieve)


Mar
06
2016

I RAGAZZI DI TERZA IN STAGE (E TRE DI LORO IN LETTONIA)

Blogroll - Il Centro quotidiano

Sono iniziati  lunedì scorso, 29 febbraio, gli stage aziendali dei ragazzi di Terza: sette settimane, 280 ore, da vivere in azienda, fianco a fianco con i lavoratori, pienamente inseriti nelle realtà aziendali e produttive.

Centonovantadue ragazzi (e quasi altrettante aziende) che sperimentano, a pochi mesi dalla Qualifica, quale potrebbe essere il loro futuro prossimo, e imparano quel che manca per raggiungere l'obbiettivo di un inserimento nel mondo del lavoro.

Per tre Ragazzi di Terza Mobili lo stage si sta anche colorando di internazionale: sono partiti una settimana fa per la Lettonia (per la precisione per la città  di Jelgava, nello stato di Zemgale) dove vivranno quattro settimane, lavorando insieme ad altri ragazzi italiani che, come loro, stanno frequentando un percorso di Istruzione e Formazione Professionale. Un'esperienza resa possibile dalla nostra partecipazione a un progetto Erasmus+, guidato dall'Enaip di Cantù; l'ennesimo sforzo di offrire ai nostri ragazzi ogni opportunità possibile per una crescita umana e professionale che sia ricca e significativa.

(Luca e Niccolò mentre lavorano nel laboratorio della Techinical School di Jelgava)


Feb
27
2016

SIEMENS PER ELETTRO, MACELLERIA PER CUOCHI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Continuano gli incontri degli allievi con aziende e professionisti, che vengono nel nostro Centro di Formazione Professionale a offrire le loro competenze per integrare la preparazione tecnica dei ragazzi.

Così, nelle scorse settimane gli studenti delle Terze e Quarta Ristorazione hanno approfondito la loro conoscenza sulla carne, materia prima protagonista della tavola. Il signor Casati, maestro macellaio con decenni di esperienza, ha realizzato una dimostrazione di taglio e preparazione di una mezzena di vitello (vedi fofo sopra), facendo toccare con mano (letteralmente) ai ragazzi le parti che poi i futuri cuochi andranno a trasformare in deliziosi piatti di carne.

Molto diverso, ma sempre incredibilmente interessante, l'incontro delle Terze Elettro con Siemens (foto sotto), colosso multinazionale con cui collaboriamo intensamente su più fronti: argomento della lezione i relè programmabili, con una particolare attenzione alla serie Logo!. Un momento prezioso per mostrare ai ragazzi la continua evoluzione tecnologica che investe il settore, avvicinandoli ai prodotti più recenti.

Un grande grazie al signor Casati e alla dottoressa Raffaella Menconi di Siemens, che ci segue sempre con grande attenzione e ci aiuta con grande generosità.


Feb
24
2016

LA TERZA MOBILI A LEZIONE DA BLUM

Blogroll - Il Centro quotidiano

Uno degli aspetti più interessanti dell'intensa collaborazione che abbiamo col mondo delle aziende è la loro disponibilità a tenere lezioni agli allievi del nostro Centro di Formazione Professionale. E' quel che è successo nel settore Legno-Mobili con l'azienda Blum, una delle produttrici più importanti al mondo di sistemi per l'apertura e la chiusura dei mobili.

Due lezioni teoriche a cui è seguito un incontro pratico in laboratorio (vedi foto sotto), con la possibilità, per i ragazzi, di cimentarsi con l'applicazione "a regola d'arte" di uno dei prodotti Blum. Tra l'altro, i quattro ragazzi che si sono dimostrati migliori nell'applicazione e nella regolazione delle cerniere si sono aggiudicati uno sportivo e giovanile orologio Blum!

Un particolare grazie a Eugenio Targhettini e Marco Bonfanti che grazie ad Alberto Elmi ci hanno dato questa bella opportunità formativa.


Feb
14
2016

I MECCANICI A "FORNITORE OFFRESI"

Blogroll - Il Centro quotidiano

Interessante visita tecnica, quella realizzata dalla terza e dalla Quarta Meccanica nella giornata di venerdì 12 febbraio.

A Erba hanno potuto visitare "Fornitore offresi", un'esposizione della filiera della meccanica d'eccellenza in cui le imprese fornitrice del settore Meccanico hanno promosso le proprie capacità e  diffuso le proprie competenze.

Un'occasione per vedere, su un palcoscenico all'apparenza di seconda fascia ma in realtà decisamente interessante e ricco di spunti di riflessione, come le aziende del settore si preperano al futuro e promuovono i propri punti di forza.


Feb
08
2016

LA RISTORAZIONE IN SIGEP, LA MECCANICA IN MITUTOYO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Visite tecniche anche per il settore Ristorazione il settore Meccanico, nei giorni scorsi.

I "cuochini"  di Terza e Quarta sono stati alla XXXVII edizione della SIGEP, la manifestazione leader mondiale nel settore della gelateria artigianale e vetrina europea primaria del dolciario artigianale, del caffè, della panificazione artigianale e, con RHEX 2016 della ristorazione "fuori casa". Senza farsi mancare un giro a Rimini (vedi foto sopra) e a San Marino.

I meccanici sono invece andati ben più vicino, a Lainate, ma comunque a respirare il mondo da Mitutoyo, leader mondiale nella strumentazione di  misura di precisione: dai micrometri e dai comparatori fino ad arrivare ai durometri e alle macchine di misura ottiche.

Tra l'altro, Mitutoyo ci sta aiutando ad allestire un Laboratorio di Misure che sarà la grande innovazione del settore meccanico nel 2016.

leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf
leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf
Mitutoyo, leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D. - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf
Mitutoyo, leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D. - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf
Mitutoyo, leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D. - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf
Mitutoyo, leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D. - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf
Mitutoyo, leader mondiale nella strumentazione di misura di precisione, produce e distribuisce una vasta gamma di strumenti, a partire dalla strumentazione da banco come micrometri, calibri e comparatori per arrivare ai durometri, alle macchine di misura ottiche e alle macchine di misura a coordinate 3D. - See more at: http://mitutoyo.it/it_it/#sthash.3jbshylu.dpuf


Gen
29
2016

E' DON BOSCO, E' FESTA!

Blogroll - Il Centro quotidiano

La memoria liturgica di san Giovanni Bosco si celebra il 31 gennaio; ma quest'anno è domenica... Così, la festa di don Bosco l'abbiamo vissuta oggi.

Partenza con la Santa messa con tutti i ragazzi e i formatori, che hanno riempito la chiesa di Maria Aiuto dei Cristiani: "Ogni ragazzo è una storia santa", ha detto don Davide nell'introduzione e poi don Sandro nella predica.

E poi una mattinata di giochi in cortile: tiro alla fune, calcio gaelico, gimcane, tiri a svariati bersagli, staffette... con un bel sole primaverile, tanto divertimento, un sacco di voglia di stare insieme in allegria.

Per la cronaca (ma non è certo la cosa più importante) il Trofeo don Bosco è stato vinto dal settore Macchine Utensili. Ma in fondo oggi hanno vinto tutti i ragazzi (e un po' anche don Bosco).


Gen
28
2016

LA QUARTA GRAFICA AL "MUSEO DELLA STAMPA"

Blogroll - Il Centro quotidiano

Visita tecnica con trasferta a Lodi per la Quarta Grafica, che ha visitato ieri il Il Museo della Stampa e Stampa d'Arte  "Andrea Schiavi".

In un angolo fra i più caratteristici della Lodi antica, il museo è dedicato alla storia della stampa attraverso i secoli, dalla xilografia alla calcografia, dalla serigrafia alla tipografia, dalla litografia alla stampa offset fino alla rivoluzione digitale.

Un tuffo nella storia per i ragazzi che stanno procedendo verso il Diploma di tecnico grafico, per conoscere meglio le tecnologie che hanno costituito il mestiere di grafico nei decenni scorsi.


Gen
25
2016

GRAZIE AL ROTARY, TRATTORINO E TUNNEL

Blogroll - Il Centro quotidiano

La collaborazione col Rotary club "Garbagnate-Groane" si arricchisce di un nuovo importante capitolo, a vantaggio dei ragazzi del nostro Centro di Formazione Professionale.

Qualche mese fa abbiamo infatti elaborato un progetto e lo abbiamo presentato al Rotary. E la loro generosità ci ha permesso di acquistare uno splendido trattorino e a installare un secondo tunnel, che affianca quello già presente, per migliorare in modo significativo le attrezzature e gli ambienti a disposizione del nostro corso di Agricoltura-giardinaggio.

Tra qualche settimana, quando la primavera porterà un sacco di lavoro ai ragazzi dei Floro, faremo anche l'inaugurazione ufficiale delle nuove attrezzature. Per ora, un grande grazie agli amici del Rotary!


Gen
24
2016

IL RETTOR MAGGIORE INCONTRA LE AZIENDE

Blogroll - Il Centro quotidiano

Venerdì scorso il Rettor maggiore don Àngel Fernández Artime, decimo successore di don Bosco alla guida dei salesiani di tutto il mondo, ha incontrato alcune aziende che collaborano con il CNOS-FAP.

Si è così voluto ringraziare  le aziende per la preziosa collaborazione che si è sviluppata in questi anni con il mondo salesiano, per avere spunti e stimoli per migliorare il servizio educativo nella scuola e nella formazione professionale, e per esprimere la riconoscenza con i sentimenti del Fondatore, don Bosco, che, rivolgendosi ai propri benefattori, ripeteva sempre “Senza la vostra carità io avrei potuto fare poco o nulla, colla vostra carità abbiamo invece cooperato colla grazia di Dio ad asciugare molte lacrime e a salvare molte anime”.

Per noi erano presenti il prof Vismara e il prof Cirigliano, coordinatori dei settori Elettro e Maccanica, e diverse aziende con cui lavoriamo attivamente.


Gen
14
2016

IN MERITO AGLI ARTICOLI PUBBLICATI OGGI SULLA STAMPA

Blogroll - Il Centro quotidiano

In merito ad alcuni articoli comparsi oggi sulla stampa (riguardanti indagini a carico di un animatore e di un sacerdote salesiano) è opportuno chiarire che i fatti riportati NON sono inerenti al Centro salesiano san Domenico Savio di Arese nè al Centro di Formazione Professionale dell'Associazione CNOS-FAP.

Qui di seguito si riporta il Comunicato del Superiore provinciale dei salesiani.

L’Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana – dopo aver appreso della pubblicazione di alcuni articoli inerenti all’indagine a carico di un animatore presso il Centro Giovanile di Arese e di un sacerdote salesiano – intende comunicare quanto segue.

L’Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana, nella persona del Superiore Provinciale, ha fin da subito operato nell’interesse esclusivo del minore e della sua famiglia, assicurando loro pronta assistenza, fattiva vicinanza e piena collaborazione. In coerenza con il nostro impegno educativo, nel rispetto della legge civile e canonica, non appena sono emersi elementi di sospetto sulla commissione di un abuso nei confronti di un giovane frequentante il nostro Centro Giovanile di Arese, i Salesiani hanno agito in maniera tempestiva a tutela del giovane, assumendo con determinazione i doverosi e conseguenti provvedimenti a riguardo, così come previsto dal nostro Codice Etico, dalle Linee Guida CEI e dalle norme di diritto canonico.

L’Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana ha prontamente garantito alla Magistratura – nei confronti della quale ripone la massima fiducia – la più ampia e attiva collaborazione per l’accertamento di tutti i fatti portati alla sua attenzione.

Come Salesiani, ribadiamo la nostra vicinanza e solidarietà al giovane coinvolto in questa triste vicenda e alla sua famiglia, confidando che la Magistratura potrà quanto prima accertare la verità.

Milano, 14 gennaio 2016
Il Superiore Provinciale


Gen
09
2016

CONCLUSO IL CORSO RANDSTAD NEL SETTORE ELETTRO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Si è concluso immediatamente prima di Natale il corso di specializzazione nel settore Elettrico, organizzato insieme a Randstad, agenzia per il lavoro tra le più importanti in Italia e in Europa.

Il corso era rivolto a ragazzi che hanno conseguito una qualifica o un diploma in questo settore, e aveva l'obbiettivo di aiutarli a completare le proprie competenze tecnico-professionali in vista di un ingresso nel mondo del lavoro.

Grande soddisfazione di tutti, allievi e formatori, che hanno vissuto il percorso formativo con grande impegno e ottimi risultati. Adesso non resta che raccoglierne i frutti, in termini di occupabilità.

Nel frattempo, la collaborazione con Randstad continuerà con nuove idee e nuovi progetti...




Dic
24
2015

BUON NATALE

Blogroll - Il Centro quotidiano


Dic
20
2015

VERSO IL NATALE

Blogroll - Comunicazioni Scuola-Famiglia

A Natale manca ancora qualche giorno, ma al Cfp abbiamo già iniziato a celebrarlo. Venerdì scorso, infatti, i ragazzi di Terza hanno partecipato alla santa Messa, celebrata proprio per iniziare a festeggiare la Natività di Gesù; domani sarà la volta dei  ragazzi di Seconda e martedì di quelli di Prima.

Martedì, poi, Natalino per tutti, con i giochi a classe per le prime due annualità e la visione di un film per le Terze (in allegato, qui sopra, il programma  della giornata). E alle 11,30 lo scambio di auguri e qualche fetta di panettone.


Pagina 7 di 27

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>