INSERIMENTI AL CFP

Si ricorda che le liste d'attesa per l'inserimento al Centro di Formazione Professionale in questo anno formativo 2018-19 sono azzerate a partire dal 15 settembre. Chi volesse confermare il proprio interesse e la permanenza nelle liste d'attesa deve comunicarlo a don Sandro Ticozzi, direttore della Casa salesiana, telefonando allo 02.937721. Allo stesso numero può concordare un appuntamento con don Sandro, nel caso non fosse ancora avvenuto.

Le richieste di iscrizione per il prossimo anno formativo 2019-20 si apriranno col la prima delle giornate di ScuolAperta,  sabato 10 novembre, dalle 14 alle 17.


Stile Salesiano

Aiutiamo i ragazzi a essere onesti cittadini. Non è sufficiente che diventino dei professionisti, se poi sono disonesti, bugiardi, egoisti. Vi assicuro che tante cose cambieranno se li aiutiamoa diventare veri, giusti, generosi, forti e buoni. (don Bosco)

Veduta aerea del Centro Salesiano di Arese

Il Centro Salesiano San Domenico Savio (CSSDS) di Arese sorge su circa 100.000 metri quadrati di cui 60.000 adibiti a verde. Degli spazi edificati i laboratori e le aule scolastiche occupano circa 20.000 metri quadrati. Nell'elenco degli edifici ci sono 20 aule didattiche, 5 aule informatiche, i laboratori di settore tutti con attrezzature moderne. Le altre strutture comprendono una biblioteca, una sala giochi, una palestra con palestra di roccia, una piscina, un campo sintetico di calcio a cinque, diversi campi di calcio, di basket e di volley all’aperto.

Operatore alla riparazione di autoveicoli

Ė una figura professionale in grado di eseguire operazioni di manutenzione e di meccanica leggera dell’auto, con interventi di normale difficoltà su complessivi e loro parti; è inoltre in grado di individuare, con l’uso di attrezzature specifiche, anomalie di funzionamento dell’autoveicolo. Opera nelle autofficine di differenti dimensioni.

Operatore della ristorazione

L’operatore della ristorazione è una figura professionale polivalente che opera nell’ambito della produzione di prodotti alimentari, panari e dolciari e nella distribuzione di cibi e bevande. Possiede competenze professionali di base nell’organizzazione e nella gestione del lavoro in conformità alle normative di igiene e sicurezza ed alle procedure di qualità. Opera in autonomia a livello esecutivo nella gestione dei processi di lavoro produttivi/distributivi più semplici e in base ad indicazioni dei superiori nella gestione dei processi più complessi o in presenza di varianze significative.

Operatore meccanico

Ė una figura professionale in grado di eseguire, su precise indicazioni la lavorazione, costruzione, assemblaggio e revisione di una parte meccanica. Opera sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato. Opera in aziende di produzione manifatturiera del settore meccanico di grande, media e piccola dimensione e a livello artigianale.

Operatore grafico

L’operatore grafico è in grado di svolgere la propria attività nella fase esecutiva della realizzazione del prodotto grafico. Può operare nella grande, media e piccola impresa nonché presso studi grafici e di comunicazione. Ha una formazione polivalente di base che assicura una visione integrata del processo produttivo e consente di inserirsi nel mondo del lavoro con flessibilità; inoltre possiede uniformità di linguaggio, sensibilità grafico-estetica e conoscenza dei cicli produttivi e delle tipologie dei prodotti comune a tutti gli operatori del settore.

Operatore del legno

L’operatore del legno esegue, individualmente e/o in collaborazione con altri, i processi di produzione di mobili e di arredamenti. Utilizza in autonomia strumenti di lavoro tradizionali ed attrezzature informatizzate; opera in collaborazione la scelta dei materiali e controlla i processi esecutivi nel rispetto degli standard qualitativi di riferimento. La conoscenza delle tecnologie di produzione, delle fasi tecniche standard e dei materiali, necessari alla realizzazione di un prodotto, sono elementi caratterizzanti, con prevalenza di aspetti operativi e costruttivi.

Operatore elettrico

L’operatore elettrico ed elettronico è una figura professionale polivalente in grado di disegnare e realizzare semplici progetti di sistemi elettrici ed elettronici, di effettuare assemblaggi, installazioni e riparazioni di apparecchiature e sistemi elettrici ed elettronici con un livello di autonomia di tipo esecutivo, alle dipendenze e sotto la supervisione di un responsabile.

Corsi e bilancio di competenze gratuiti per i lavoratori in cassa integrazione

La sede CNOS-FAP di Arese fornisce una serie di servizi (bilancio di competenze, coaching, formazione …) gratuitamente ai lavoratori che ne hanno diritto. CAD CAM, CNC, PLC, elettrotecnica, falegnameria, reti wireless, Autocad, Adobe Photoshop, Office etc., sono solo alcuni dei corsi programmati per l'anno in corso.

Blogroll

Novità

I più letti

Ott
10
2013

NEI LUOGHI DI DON BOSCO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Si sono concluse oggi, con il settore Ristorazione, le visite ai luoghi di don Bosco, con cui gli allievi delle classi Prime hanno completato il primo periodo dell'anno formativo, quello cosidetto della "Accoglienza".

In quattro giornate tra settimana scorsa e questa, tutti i ragazzi del primo anno si sono recati "là dove tutto ebbe inizio", così da poter iniziare la propria avventura nella Casa di don Bosco (che è, come tutte le Case salesiane, il Centro di Arese) facendo la conoscenza con il "padrone di casa".

Un primo momento nella casetta di san Domenico Savio, poi una lunga passeggiata tra i campi e le vigne ricche di uva matura fino ai Becchi, dove don Bosco ha vissuto i primi anni della sua vita, insieme a mamma Margherita. Nel pomeriggio, dopo il gioco, la preghiera al Colle don Bosco, nella grande Basilica.

Le Prime Grafica davanti alla casa di don Bosco


Ott
05
2013

LA QUARTA GRAFICA ALLA VISCOM

Blogroll - Il Centro quotidiano

La prima visita tecnica dell'anno ha visto protagonisti i ragazzi di Quarta Grafica, che nella giornata di venerdì 4 ottobre hano visitato la Viscom Italia, venticinquesima edizione del principale evento fieristico italiano sulla comunicazione visiva.

Dalla stampa digitale di grande formato alla serigrafia, dalla tampografia al digital signage, dal packaging a tutto ciò che riguarda i servizi agli eventi di comunicazione, i ragazzi che si preparano al Diploma di Tecnico Grafico hanno potuto vedere e confrontarsi con quello che è il mondo della grafica oggi; un mondo che è sempre meno settore a sè stante e sempre più parte del più vasto universo della comunicazione (e segnatamente della comunicazione visiva, appunto).


Set
24
2013

L' ACCOGLIENZA NELLE CLASSI PRIME

Blogroll - Il Centro quotidiano

Tra le tante attività che stanno caratterizzando questo inizio di anno formativo, una menzione particolare merita l'Unità Formativa "Accoglienza" che si sta svolgendo in tutte le classi di Prima annualità.

Si tratta di un insieme di attività che hanno come obbiettivo quello di iniziare nel miglior modo possibile il percorso formativo triennale, aiutando i ragazzi appena arrivati al CFP di cominciare a conoscerlo nella sua storia, nella sua identità, nelle sue regole.

Don Mino, Direttore della Casa salesiana, guida i ragazzi in una visita al Centro raccontandone la storia, il Consigliere Radaelli illustra il regolamento del CFP, i ragazzi di Quarta raccontano la loro esperienza (vedi foto)... e poi si costruisce insieme il regolamento di classe, si concorda e si sottoscrive il "Patto formativo", ciascuno presenta se stesso ai formatori e ai compagni... fino alla Giornata dell'Accoglienza che, a partire da settimana prossima, porterà tutti i primini sui luoghi salesiani, dove è nato don Bosco e dove "tutto ha avuto inizio".

(Luana e Silvia, di AL4, raccontano i loro anni al CFP)


Set
21
2013

INIZIANO LE LEZIONI AL POMERIGGIO

Blogroll - Comunicazioni Scuola-Famiglia

Iniziano con lunedì 23 settembre le lezioni anche al pomeriggio, in maniera diversa a seconda delle classi e dell'annualità. L'orario completo della settimana si può scaricare nel file pdf sopra allegato.

L'attività pomeridiana porta con sè anche il cosiddetto "intervallo lungo", con oltre un'ora a disposizione per il pranzo ma sopratutto per il gioco, l'incontro con i compagni e gli insegnanti, la chiacchiera, il tempo a disposizione per vivere con gli altri in serenità e in amicizia. E' la dimensione del "cortile", così cara a don Bosco e così importante nello stile educatico salesiano.

Tra l'altro, a partire da lunedì 23 la mensa scolastica verrà gestita e curata dal settore Ristorazione del CFP, e in particolare dai ragazzi del Quarto anno che metteranno a disposizione di tutti i ragazzi la loro arte culinaria appresa in questi anni. Si ricorda che i buoni mensa possono essere acquistati presso l'amministrazione del Centro salesiano (prima porta a sinistra appena entrati al Centro, dal cancello principale).


Set
15
2013

ORARIO DAL 16 AL 20 SETTEMBRE

Blogroll - Il Centro quotidiano

In allegato, scaricabile in formato pdf, l'orario della seconda settimana di formazione che, ricordiamo, prevede lezioni solo al mattino, con termine alle ore 13.

Nelle prossime settimane, di norma, l'orario didattico sarà disponibile nella sezione "comunicazioni scuola-famiglia" del sito.


Set
15
2013

Orario dal 16 al 20 Settembre 2013

CNOS-FAP sede di Arese - Il centro di formazione professionale

Le giornate si riempiono e arriva il primo orario quasi completo: dal 16 al 20 Settembre ci sarà ancora scuola solo al mattino!


Set
12
2013

PARTITI!

Blogroll - Il Centro quotidiano

L'anno formativo è iniziato: dopo quasi tre mesi in cui i cortili di Arese sono rimasti pressochè deserti, oggi sono tornati a popolarsi della vitalità dei ragazzi, trasformandosi così in quel "cortile dei sogni" di cui parlava don Bosco. E insieme ai cortili si sono riempite anche le aule e i laboratori, ambienti in cui poter diventare "buoni cristiani e onesti cittadini" (sempre parole di don Bosco) anche attraverso l'istruzione e l'apprendimento di una professione.

Chiamati dal Consigliere Radaelli (vedi foto sopra) 688 ragazzi sono saliti negli studi e hanno iniziato il loro percorso di Istruzione e Formazione Professionale, che li terrà impegnati per 170 giorni o, se preferite riferirvi alle direttive regionali - per 990 ore di lezione.

La sorpresa di oggi è stata la visita del Sindaco di Arese, Michela Palestra, che ha voluto salutare i ragazzi e augurare loro un buon anno scolastico e formativo.

(Il Sindaco di Arese, Michela Palestra, saluta i ragazzi delle classi Prime)


Set
11
2013

IL PRIMO ORARIO DELL'ANNO

Blogroll - Comunicazioni Scuola-Famiglia

In allegato è possibile scaricare il file PDF dell'orario didattico valido per i primi due giorni di scuola, giovedì 12 e venerdì 13 settembre. Si ricorda che fino a venerdì 20 settembre le lezioni termineranno alle ore 13; l'orario completo, con le lezioni in orario pomeridiano in alcuni giorni alla settimana, inizierà a partire da lunedì 23 settembre.


Set
10
2013

A GIOVEDI'!

Blogroll - Il Centro quotidiano

Si sono conclusi questa sera, con i ragazzi e le famiglie delle classi Terze, gli incontri di presentazione del nuovo anno formativo; momenti belli e importanti per "cominciare l'anno con il piede giusto", come ha detto il Direttore don Mino Gritti.

Notevole, in particolare, il colpo d'occhio  di sabato mattina, quando oltre quattrocento persone hanno riempito il cinemateatro di Arese nell'incontro riservato agli allievi delle classi Prime (dovrebbero essere 221) e ai loro genitori. In totale, i ragazzi che da giovedì inizieranno a riempire le aule, i laboratori e i cortili del Centro di Arese saranno 688: un numero che dice, più di ogni altra parola, la stima e la fiducia che le famiglie ripongono nei nostri percorsi educativi e formativi.

Dunque si inizia giovedì: alle 8,05 le Quarte, alle 8,25 le Terze, alle 9,20 le Seconde e alle 10,10 le Prime. Per tutti la conclusione del primo giorno di scuola è prevista alle ore 13. Venerdì poi inizio per tutti alle 8,00 e conclusione alle 13.

(la platea dei ragazzi di prima e dei loro genitori)


Set
04
2013

SI RICOMINCIA (E BENVENUTO DON EDOARDO!)

Blogroll - Il Centro quotidiano

Arriva settembre, e si ricomincia!

Il Centro torna a ripopolarsi e i formatori del CFP e gli educatori delle comunità educative, concluse le ferie estive, riempiono le aule e le sale riunioni in attesa che tornino i ragazzi, a riempire il cortile e a far davvero rivivere la Casa di don Bosco.

L'estate ha portato un po' di novità: un nuovo consigliere del CFP (Antonio Dell'Oro, che si occuperà delle classi terze), un nuovo coordinatore delle Comunità educative (Claudio Giancola), ma soprattutto un nuovo salesiano, con don Edoardo Gnocchini che, ordinato sacerdote da pochi mesi, è arrivato ad Arese per prendersi cura dei giovani come catechista delle Comunità e insegnante di religione nelle seconde CFP.

Benvenuto don Edoardo e... a presto, ragazzi!


Ago
02
2013

ARRIVEDERCI A SETTEMBRE!

Blogroll - Il Centro quotidiano

Se da una parte è vero che il Centro non chiude mai, e in tutti i giorni dell'anno i salesiani sono presenti, è pur vero che nel mese di agosto ogni attività si ferma per le doverose vacanze di ciascuno.

Ci si rivede dunque a settembre, prima con gli incontri di presentazione del nuovo anno a cui sono invitati allievi e genitori e poi, dal 12 settembre, con l'inizio del nuovo anno formativo.

Nella sezione "comunicazioni scuola-famiglia" di questo sito sono pubblicate le indicazioni per l'inizio del nuovo anno: orari, riferimenti per i tablet e i libri di testo...

Si ricorda anche che la segreteria del CFP riaprirà lunedì 2 settembre, con i soliti orari (9-12,30; 14-17).

Buone vacanze a tutti!


Lug
30
2013

IL SIGNOR CANDIDO E' TORNATO A CASA

Blogroll - Il Centro quotidiano

E' morto questo pomeriggio ad Arese il signor Candido Cendali, salesiano coaudiutore. I suoi funerali si terranno venerdì 2 luglio alle ore 10, nella chiesa parrocchiale dei santi Pietro e Paolo in Arese.

Ad Arese fin dal 1956, un anno dopo l'arrivo dei salesiani, per quasi sessant'anni ha educato secondo il cuore di don Bosco intere generazioni di giovani e insegnato loro i segreti della meccanica, dei motori, dell'elettricità.

"Signore" è il titolo con cui tradizionalmente vengono chiamati i salesiani coadiutori, e "signore" Candido lo è stato totalmente e profondamente, nel tratto, nei modi, nello stile.

Da oggi proteggerà e guiderà i ragazzi di Arese dal Paradiso.


Lug
16
2013

COMPLIMENTI AI "NOSTRI" MATURATI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Sono in undici: quattro meccanici, quattro elettro, tre grafici.

Dopo aver conseguito la Qualifica triennale di operatore, si sono iscritti (e diplomati) al nostro Quarto anno; quest'anno hanno frequentato il Quinto anno nella sede CNOS-FAP di Milano o all'Istituto Rizzoli e nelle scorse settimane hanno sostenuto - con successo! - l'esame di Stato.

A loro, tutti i nostri complimenti (con un applausi particolare al 93 di Paride Dell'Avo!): che siano di esempio e di incitamento per tutti i ragazzi che l'anno prossimo frequenteranno i corsi triennali o di Quarto anno.

E complimenti anche a quegli ex-allievi (a partire da Fabio e Mattia, gli assistenti della meccanica) che hanno concluso la Maturità dopo essere rientrati nel percorso dell'Istruzione, magari frequentando con non pochi sacrifici un corso serale.


Lug
08
2013

AD ARESE IL CORSO NAZIONALE DEL SETTORE MECCANICO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Si è svolto settimana scorsa nei laboratori del nostro CFP il corso di formazione del CNOS-FAP nazionale per i docenti del settore meccanico.

Ventitrè formatori provenienti da tutta Italia hanno ascoltato le lezioni dei tecnici di molte imprese del settore (Siemens, Heidenheim, Soliworks, Vega Tools...) e visitato alcune aziende a noi vicine geograficamente e non solo (Iscar, D'Andrea, ENI...).

Un'occasione importante per tutto il CNOS-FAP, ma soprattutto per il nostro Centro che ha potuto mostrare ai colleghi di tutta Italia il nuovo laboratorio e, soprattutto, il livello raggiunto dal nostro settore Meccanico.

(I formatori del settore meccanico in visita in Iscar)


Giu
29
2013

CONCLUSO IL CORSO SIEMENS SUI CONTROLLI NUMERICI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Dopo che anche gli esami si sono conclusi, chiudendo così definitivamente l'anno formativo, è tempo di formazione per gli insegnanti, che si preparano così al nuovo anno.

Un primo appuntamento importante è stato il corso Siemens per le macchine utensili a controllo numerico nel settore meccanico, a cui hanno  partecipato i formatori tecnici delle sedi CNOS-FAP che hanno sottoscritto un accordo con Siemens diventandone centri autorizzati per la formazione: Milano, Udine e, appunto, Arese.

Utilizzando le nuove macchine inaugurate lo scorso febbraio - quando appunto venne formalizzato l'accordo con Siemens - i formatori dei tre centri hanno potuto ampliare la loro conoscenza dei sistemi di controllo che da settembre proporranno ai ragazzi e a tutti coloro - lavoratori, persone in cerca di riqualificazione e ricollocazione, giovani che volessero specializzarsi ...- che parteciperanno ai corsi dedicati.

Il corso si è concluso con la certificazione delle competenze rilasciata da UCIMU (l'Unione dei Costruttori di Macchine Utensili) ai formatori, che oggi sono così in possesso di un titolo che attesta ciò che hanno appreso e imparato a fare.


Pagina 29 di 36

<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Succ. > Fine >>