INSERIMENTI AL CFP

Si ricorda che le liste d'attesa per l'inserimento al Centro di Formazione Professionale in questo anno formativo 2018-19 sono azzerate a partire dal 15 settembre. Chi volesse confermare il proprio interesse e la permanenza nelle liste d'attesa deve comunicarlo a don Sandro Ticozzi, direttore della Casa salesiana, telefonando allo 02.937721. Allo stesso numero può concordare un appuntamento con don Sandro, nel caso non fosse ancora avvenuto.

Le richieste di iscrizione per il prossimo anno formativo 2019-20 si apriranno col la prima delle giornate di ScuolAperta,  sabato 10 novembre, dalle 14 alle 17.


Stile Salesiano

Aiutiamo i ragazzi a essere onesti cittadini. Non è sufficiente che diventino dei professionisti, se poi sono disonesti, bugiardi, egoisti. Vi assicuro che tante cose cambieranno se li aiutiamoa diventare veri, giusti, generosi, forti e buoni. (don Bosco)

Veduta aerea del Centro Salesiano di Arese

Il Centro Salesiano San Domenico Savio (CSSDS) di Arese sorge su circa 100.000 metri quadrati di cui 60.000 adibiti a verde. Degli spazi edificati i laboratori e le aule scolastiche occupano circa 20.000 metri quadrati. Nell'elenco degli edifici ci sono 20 aule didattiche, 5 aule informatiche, i laboratori di settore tutti con attrezzature moderne. Le altre strutture comprendono una biblioteca, una sala giochi, una palestra con palestra di roccia, una piscina, un campo sintetico di calcio a cinque, diversi campi di calcio, di basket e di volley all’aperto.

Operatore alla riparazione di autoveicoli

Ė una figura professionale in grado di eseguire operazioni di manutenzione e di meccanica leggera dell’auto, con interventi di normale difficoltà su complessivi e loro parti; è inoltre in grado di individuare, con l’uso di attrezzature specifiche, anomalie di funzionamento dell’autoveicolo. Opera nelle autofficine di differenti dimensioni.

Operatore della ristorazione

L’operatore della ristorazione è una figura professionale polivalente che opera nell’ambito della produzione di prodotti alimentari, panari e dolciari e nella distribuzione di cibi e bevande. Possiede competenze professionali di base nell’organizzazione e nella gestione del lavoro in conformità alle normative di igiene e sicurezza ed alle procedure di qualità. Opera in autonomia a livello esecutivo nella gestione dei processi di lavoro produttivi/distributivi più semplici e in base ad indicazioni dei superiori nella gestione dei processi più complessi o in presenza di varianze significative.

Operatore meccanico

Ė una figura professionale in grado di eseguire, su precise indicazioni la lavorazione, costruzione, assemblaggio e revisione di una parte meccanica. Opera sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato. Opera in aziende di produzione manifatturiera del settore meccanico di grande, media e piccola dimensione e a livello artigianale.

Operatore grafico

L’operatore grafico è in grado di svolgere la propria attività nella fase esecutiva della realizzazione del prodotto grafico. Può operare nella grande, media e piccola impresa nonché presso studi grafici e di comunicazione. Ha una formazione polivalente di base che assicura una visione integrata del processo produttivo e consente di inserirsi nel mondo del lavoro con flessibilità; inoltre possiede uniformità di linguaggio, sensibilità grafico-estetica e conoscenza dei cicli produttivi e delle tipologie dei prodotti comune a tutti gli operatori del settore.

Operatore del legno

L’operatore del legno esegue, individualmente e/o in collaborazione con altri, i processi di produzione di mobili e di arredamenti. Utilizza in autonomia strumenti di lavoro tradizionali ed attrezzature informatizzate; opera in collaborazione la scelta dei materiali e controlla i processi esecutivi nel rispetto degli standard qualitativi di riferimento. La conoscenza delle tecnologie di produzione, delle fasi tecniche standard e dei materiali, necessari alla realizzazione di un prodotto, sono elementi caratterizzanti, con prevalenza di aspetti operativi e costruttivi.

Operatore elettrico

L’operatore elettrico ed elettronico è una figura professionale polivalente in grado di disegnare e realizzare semplici progetti di sistemi elettrici ed elettronici, di effettuare assemblaggi, installazioni e riparazioni di apparecchiature e sistemi elettrici ed elettronici con un livello di autonomia di tipo esecutivo, alle dipendenze e sotto la supervisione di un responsabile.

Corsi e bilancio di competenze gratuiti per i lavoratori in cassa integrazione

La sede CNOS-FAP di Arese fornisce una serie di servizi (bilancio di competenze, coaching, formazione …) gratuitamente ai lavoratori che ne hanno diritto. CAD CAM, CNC, PLC, elettrotecnica, falegnameria, reti wireless, Autocad, Adobe Photoshop, Office etc., sono solo alcuni dei corsi programmati per l'anno in corso.

Blogroll

Novità

I più letti

Feb
14
2015

SOSPENSIONE DIDATTICA AL POMERIGGIO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Da lunedì 16 febbraio fino a venerdì 27 le attività didattiche al pomeriggio sono sospese, per consentire ai formatori di partecipare agli scrutini che porteranno alle Pagelle intermedie (per le classi Prime, Seconde e Quarte) di venerdì e sabato 27 e 28 febbraio.

Si ricorda che venerdì 20 febbraio ci sarà la normale attività didattica dalle 8 alle 13, senza alcuna sospensione in occasione del carnevale ambrosiano.


Feb
14
2015

L'INCONTRO CON DON CLAUDIO BURGIO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Don Claudio Burgio è un prete della diocesi di Milano e cappellano del carcere minorile "Beccaria"; ha fondato l'associazione Kayròs che gestisce comunità per minori e servizi educativi per adolescenti. Chi vuole, può frequentare il suo blog http://donclaudioburgio.blogspot.it.

Ieri è venuto al Centro, a incontrare i ragazzi del settore Mobili e della Seconda Ristorazione C che in occasione del Natale avevano fatto una piccola offerta per aiutare il suo lavoro.

Un incontro davvero interessante, in cui don Claudio ha raccontato la sua esperienza e le storie dei suoi ragazzi; che certamente hanno commesso degli errori ma che, soprattutto, sono ragazzi che vogliono cambiare e costruirsi un futuro buono e felice. Un'amicizia che sarà interessante continuare e far crescere.


Feb
05
2015

SABATO 7 FEBBRAIO LE PAGELLE DI TERZA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Sabato mattina, 7 febbraio, consegneremo le pagelle intermedie agli allievi delle calssi Terze; ciascuna famiglia potrà incontrare una rappresentanza dei formatori che daranno una restituzione sintetica dell’andamento scolastico.

E' possibile scaricare, qui sopra, gli orari a cui sono invitate le famiglie.


Feb
05
2015

INCONTRI TECNICO NEL SETTORE LEGNO-MOBILI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Secondo una bella consuetudine che ormai si ripete da alcuni anni, alle classi Terza e Quarta del settore Legno-Mobili vengono proposti, in queste settimane, alcuni incontri tecnici e tecnico-pratici in cui agli allievi viene data l'occasione di poter ascoltare e lavorare con importanti aziende del settore.

In questi giorni i tecnici della ditta Albricci e della ditta Blum sono intervenuti presso il nostro CFP per spiegare ai ragazzi, rispettivamente, il funzionamento della bordatrice e i sistemi di apertura e chiusura dei mobili.

Occasioni, queste, per apprendere conoscenze tecniche fondamentali nel settore del legno e dell'arredamento, direttamente da chi lavora in aziende produttrici.


Gen
31
2015

LA FESTA PER DON BOSCO

Blogroll - Il Centro quotidiano

La neve non è riuscita a rovinare la Festa per don Bosco, che abbiamo celebrato ieri con un giorno di anticipo sulla ricorrenza liturgica che cade oggi, sabato 31 gennaio. Anzi, il bianco sui campi e sui tetti ha creato un'atmosfera ancora più pittoresca.

Prima la Messa per i ragazzi delle classi Prime, poi il grande gioco per le Prime e le Seconde, con i  ragazzi di Quarta che hanno collaborato nell'organizzazione e aiutato nell'organizzazione dedli stand e dei giochi,

I ragazzi di Terza, intanto, ascoltavano alcune importanti e interessanti testimonianze di ex allievi e di amici del Centro che oggi sono a capo di aziende: Lavitola, Bressan, Stella hanno raccontato ai ragazzi il loro lavoro  e spiegato quanto sia importante una buona formazione professionale  per costruirsi un futuro  di soddisfazione.

Per la cronaca: il Trofeo don Bosco (qui sotto nella foto) è stato vinto dal settore Ristorazione.


Gen
27
2015

LA SETTIMANA DI DON BOSCO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Dopo che, sabato scorso, hanno ufficialmente avuto inizio a Torino le celebrazioni per il duecentesimo anniversario della nascita di don Bosco, anche noi viviamo con gioia una settimana di festa in occasione della ricorrenza liturgica di san Giovanni Bosco.

Abbiamo iniziato questa mattina, con la Messa per i ragazzi di Quarta; domani toccherà ai ragazzi di terza e giovedì alle seconde.

Giovedì sera, poi, una interessante e preziosa serata educativa rivolta in particolare ai genitori: l'avvocato Maurizio Sala e il pedagogista Mino Spreafico interverranno sul tema "Nuovi media, nuove relazioni", un forum sull'uso e sui rischi dei media  nel mondo giovanile. L'appuntamento è  alle ore 20,45 al cinemateatro di Arese.

Venerdì mattina, poi, grande festa: Messa per i ragazzi di Prima e poi giochi e incontri per tutti, per festeggiare al meglio don Bosco, padre, maestro  e amico dei giovani.

(Il cortile di Arese con l'immagine bianca e il grande ritratto di  don Bosco)


Gen
26
2015

LA 4AL AL CONVEGNO SUL TURISMO ACCESSIBILE

Blogroll - Il Centro quotidiano

I ragazzi di Quarta Ristorazione hanno partecipato, questa mattina, al convegno "Il turismo accessibile a tutti", promosso dalla Regione e che si è tenuto nella prestigiosa sede di palazzo Lombardia.

Al centro del convegno il tema della disabilità e dell'accessibilità ai luoghi pubblici (in particolare i luoghi del turismo, anche in vista di Expo), con diverse testimonianze di atleti a cui la disabilità (spesso conseguenza di gravi incidenti) non impedisce di vivere uno sport al massimo livello agonistico.

Un tema che spesso i ragazzi non affrontano, e che invece questa mattina hanno iniziato a conoscere e a considerare.


Gen
25
2015

I FORMATORI MECCANICI AL "PROGETTO STAMPI"

Blogroll - Il Centro quotidiano

Si è tenuto giovedì e venerdì scorso, al Rebaudengo di Torino, il primo modulo del "Progetto Stampi", a cui hanno partecipato i formatori tecnico-professionali del settore Meccanico.

Si tratta di un training tecnico sulla progettazione e la costruzione degli stampi organizzata dal Cnos-Fap nazionale con il contributo di Meusburger, Vero Solutions, Ucisap e Tecniche Nuove, il cui culmine dovrebbe raggiungersi nel contesto della edizione 2016 della fiera Mecspe di Parma.

Insomma, i nostri formatori sono tornati dall'altra parte della cattedra e si sono seduti tra i banchi, come bravi scolari, a imparare le caratteristiche delle materie plastiche, la classificazione degli stampi per la pressofusione, la termoformatura, il soffiaggio, gli elementi per la progettazione dello stampo... Perchè non solo non si finisce mai di imparare, ma per essere dei buoni formatori occorre rimanere sempre aggiornati sulle nuove tecnologie e sugli sviluppi della professione.


Gen
23
2015

IL BUFFET DEL SETTORE RISTORAZIONE AL CONVEGNO BOSCH

Blogroll - Il Centro quotidiano

Abbiamo partecipato, ieri sera, alla IIIa Tavola rotonda “Allenarsi per il Futuro: la sfida dell’alternanza Scuola Lavoro – Esempi e Buone Pratiche in Italia”, organizzata dal Gruppo Bosch in seguito all’omonimo progetto che il Dipartimento Risorse Umane del Gruppo sta sviluppando sul territorio Italiano.

Il tema dell'alternanza scuola-lavoro, e più in generale dell'orientamento a chi si sta formando e a chi è in cerca di occupazione, per riuscire a spendere le proprie competenze nel mondo del lavoro, è una delle questioni che appaiono sempre più importanti in questa fase storica.

Per l'importanza dei temi affrontati, per il prestigio del Gruppo Bosch che ha organizzato l'evento, per l'autorevolezza dei relatori che hanno partecipato alla Tavola Rotonda (dal Sottosegretario all'Istruzione al Presidente di Assolombarda, dall'Assessore regionale Aprea all'Amministratore delegato di Bosch, Gerhard Dambach), ci è sembrato importante essserci e partecipare. E l'abbiamo fatto in modo attivo e con una parte importante: preparando e organizzando, col nostro settore Ristorazione, il buffet con cui s'è concluso il Convegno, con i ragazzi delle classi Terze che hanno servito gli ospiti. A sentire i commenti in sala, abbiamo anche fatto  una discreta figura...

(I ragazzi di Terza Alimentare col prof Pianta e Daniele Massaro, grande calciatore di ieri)


Gen
21
2015

LA QUARTA RISTORAZIONE AL SIGEP DI RIMINI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Dal 19 al 21 gennaio la Quarta Ristorazione ha vissuto una tregiorni romagnola (fuori stagione) focalizzata sulla più grande fiera annuale del settore, la 36esima edizione del Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e Panificazione (SIGEP) che, assieme a RHEX (ristorazione) e A. B. TECH Expo (dedicata al mondo bakery), ha interamente occupato i 16 padiglioni del quartiere fieristico di Rimini.

SIGEP è un appuntamento leader al mondo che riunisce dolciario, arte bianca e ristorazione. In ogni angolo del salone abbiamo potuto trovare un’eccellenza italiana, i migliori interpreti mondiali dell’arte dolciaria e tutto il meglio che questo settore può rappresentare per il made in Italy. Non è mancata anche una breve immersione nella storia con la visita alla splendida città di San Marino.


Gen
19
2015

ARRIVEDERCI, ANGELA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Si è spenta oggi, nella sua Villetta nel Centro salesiano, Angela Villa Giuggioli. Per oltre vent'anni, insieme a Massimo, ha regalato il sole a decine e decine di ragazzi, aiutandoli a diventare grandi, a costruirsi un futuro, a essere felici nel tempo e nell'eternità.

I funerali si terranno mercoledì 21 gennaio alle ore 15,00 presso Chiesa Maria aiuto Dei Cristiani (via Matteotti, 27 - Arese) con partenza dalla comunità La Villetta, nel Centro Salesiano di Arese.


Gen
14
2015

APERTE LE ISCRIZIONI AL CFP PER L'ANNO 2015-2016

Blogroll - Il Centro quotidiano

Da domani 15 gennaio, e fino al 15 febbraio, è possibile iscrivere al Cfp per l'anno formativo 2015-2016 i ragazzi che stanno frequentando la terza media.

Per farlo occorre utilizzare il portale del Ministero all'indirizzo http://www.istruzione.it/iscrizionionline/, anzitutto registrandosi e ottenendo un User Id e una password; con tali credenziali sarà poi possibile avviare la procedura di iscrizione.

Segnaliamo che il nostro Centro di Formazione Professionale è identificato al codice MICF06900E.

Qui di seguito indichiamo anche i codici che identificano i diversi corsi presenti nella nostra Offerta Formativa:

  • Operatore alla riparazione dei veicoli a motore: Q312
  • Operatore della ristorazione - preparazione pasti: Q330
  • Operatore meccanico: Q323
  • Operatore elettrico: Q305
  • Operatore grafico - stampa e allestimento: Q324
  • Operatore grafico - multimedia: Q325
  • Operatore del legno: Q310
  • Operatore agricolo-coltivazioni arboree, erbacee, ortofloricole-personalizzato: Q335P

Chi avesse bisogno di ulteriori informazioni o di essere aiutato nella compilazione della domanda di iscrizione può rivogersi alla segreteria del Cfp telefonando allo 02.93772286 (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16,30, dal lunedì al venerdì).

Si ricorda che chi non avesse ancora fatto un colloquio col Direttore della Casa salesiana e col Direttore del Cfp può prendere un appuntamento telefonando in segreteria. Si ricorda infine che l'ordine in cui si compila la iscrizione on line non ha alcun valore in ordine all'accettazione della domanda stessa, nel caso di iscrizioni in sovrannumero.

E' possibile scaricare qui sopra, in formato pdf, la guida completa per le procedure di iscrizione.


Gen
11
2015

ANNO NUOVO, NUOVA SERRA (E ORARIO MODIFICATO)

Blogroll - Il Centro quotidiano

Concluse la vacanze natalizie, ripresa la normale attività didattica che con domani torna a riempire completamente la settimana, una sorpresa attende soprattutto gli allievi della Prima Floro: una serra a forma di tunnel, nuovo di zecca, installato appena prima di Natale, che diventerà il loro laboratorio principale, così che potranno lavorare anche in condizioni climatiche difficili e nei mesi invernali.

Un nuovo passo in avanti per aggiornare ambienti e attrezzature tecnico-professionali in tutti i settori, anche quelli più recenti e con meno allievi.

Da lunedì cambia anche l'orario didattico, per alcune modifiche che si sono rese necessarie; il nuovo orario, che rimarrà in vigore fino al mese di marzo, si può scaricare qui sopra in formato pdf.


Dic
23
2014

NATALINO AL CFP

Blogroll - Il Centro quotidiano

Natale è il 25 dicembre, e il giorno di Natale non c'è scuola; un bel problema (si fa per dire...), per chi come noi vorrebbe festeggiare la nascita di Gesù tutti insieme, in particolare insieme ai ragazzi.

Per questo, la celebrazione del Natale viene anticipata nel cosiddetto Natalino: lunedì 22 dicembre i ragazzi di Prima hanno partecipato alla Messa (le Seconde e le Terze avevano ulteriormente anticipato giovedì e venerdì precedenti) e poi giocato tutti insieme. la mattinata si è conclusa con lo scambio di auguri e una fetta di pandoro.

Adesso, per tutti, le meritate vacanze. L'attività formativa riprenderà mercoledì 7 gennaio. Qui sopra è possibile scarcare il nuovo orario scolastico, in vigore appunto con la ripresa a gennaio.


Dic
21
2014

NATALE NEL SETTORE LEGNO-MOBILI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Splendida iniziativa natalizia del settore Legno-Mobili, che in occasione delle feste hanno  realizzato degli oggetti che tra pochi giorni diventeranno simpatici regali sotto l'albero: presepi, portacandele, mattarelli, taglieri... partita come una piccola idea per lasciare un ricordo ai ragazzi, in pochi giorni sono stati subissati di richieste da parte degli allievi, dei formatori, degli amici.

Così, i ragazzi del settore Legno hanno potuto sperimentare cosa significa dover soddisfare le richieste del mercato... ma guidati dal prof Maj e dal prof Porro hanno accontentato ogni richiesta!

Tra l'altro, la produzione di questi oggetti ha anche portato a devolevere un'offerta a don Claudio Burgio, prete della diocesi di Milano, cappellano del Beccaria e presidente dell'associazione Kayròs.

(I ragazzi del settore Legno-Mobili nel loro laboratorio)


Pagina 22 di 36

<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Succ. > Fine >>