ISCRIZIONI 2017-18

Per l'inserimento al Cfp nell'anno formativo 2017-18 è necessario un colloquio  col Direttore della casa salesiana, don Sandro Ticozzi. E' possibile fissare un appuntamento telefonando allo 02.937721. Cliccando qui è possibile visualizzare i documenti da portare durante il colloquio. I criteri di selezione per l'accoglimento delle richieste di inserimento si possono trovare  a pag 13 del Piano dell'Offerta Formativa.

Stile Salesiano

Aiutiamo i ragazzi a essere onesti cittadini. Non è sufficiente che diventino dei professionisti, se poi sono disonesti, bugiardi, egoisti. Vi assicuro che tante cose cambieranno se li aiutiamoa diventare veri, giusti, generosi, forti e buoni. (don Bosco)

Veduta aerea del Centro Salesiano di Arese

Il Centro Salesiano San Domenico Savio (CSSDS) di Arese sorge su circa 100.000 metri quadrati di cui 60.000 adibiti a verde. Degli spazi edificati i laboratori e le aule scolastiche occupano circa 20.000 metri quadrati. Nell'elenco degli edifici ci sono 20 aule didattiche, 5 aule informatiche, i laboratori di settore tutti con attrezzature moderne. Le altre strutture comprendono una biblioteca, una sala giochi, una palestra con palestra di roccia, una piscina, un campo sintetico di calcio a cinque, diversi campi di calcio, di basket e di volley all’aperto.

Operatore alla riparazione di autoveicoli

Ė una figura professionale in grado di eseguire operazioni di manutenzione e di meccanica leggera dell’auto, con interventi di normale difficoltà su complessivi e loro parti; è inoltre in grado di individuare, con l’uso di attrezzature specifiche, anomalie di funzionamento dell’autoveicolo. Opera nelle autofficine di differenti dimensioni.

Operatore della ristorazione

L’operatore della ristorazione è una figura professionale polivalente che opera nell’ambito della produzione di prodotti alimentari, panari e dolciari e nella distribuzione di cibi e bevande. Possiede competenze professionali di base nell’organizzazione e nella gestione del lavoro in conformità alle normative di igiene e sicurezza ed alle procedure di qualità. Opera in autonomia a livello esecutivo nella gestione dei processi di lavoro produttivi/distributivi più semplici e in base ad indicazioni dei superiori nella gestione dei processi più complessi o in presenza di varianze significative.

Operatore meccanico

Ė una figura professionale in grado di eseguire, su precise indicazioni la lavorazione, costruzione, assemblaggio e revisione di una parte meccanica. Opera sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato. Opera in aziende di produzione manifatturiera del settore meccanico di grande, media e piccola dimensione e a livello artigianale.

Operatore grafico

L’operatore grafico è in grado di svolgere la propria attività nella fase esecutiva della realizzazione del prodotto grafico. Può operare nella grande, media e piccola impresa nonché presso studi grafici e di comunicazione. Ha una formazione polivalente di base che assicura una visione integrata del processo produttivo e consente di inserirsi nel mondo del lavoro con flessibilità; inoltre possiede uniformità di linguaggio, sensibilità grafico-estetica e conoscenza dei cicli produttivi e delle tipologie dei prodotti comune a tutti gli operatori del settore.

Operatore del legno

L’operatore del legno esegue, individualmente e/o in collaborazione con altri, i processi di produzione di mobili e di arredamenti. Utilizza in autonomia strumenti di lavoro tradizionali ed attrezzature informatizzate; opera in collaborazione la scelta dei materiali e controlla i processi esecutivi nel rispetto degli standard qualitativi di riferimento. La conoscenza delle tecnologie di produzione, delle fasi tecniche standard e dei materiali, necessari alla realizzazione di un prodotto, sono elementi caratterizzanti, con prevalenza di aspetti operativi e costruttivi.

Operatore elettrico

L’operatore elettrico ed elettronico è una figura professionale polivalente in grado di disegnare e realizzare semplici progetti di sistemi elettrici ed elettronici, di effettuare assemblaggi, installazioni e riparazioni di apparecchiature e sistemi elettrici ed elettronici con un livello di autonomia di tipo esecutivo, alle dipendenze e sotto la supervisione di un responsabile.

Corsi e bilancio di competenze gratuiti per i lavoratori in cassa integrazione

La sede CNOS-FAP di Arese fornisce una serie di servizi (bilancio di competenze, coaching, formazione …) gratuitamente ai lavoratori che ne hanno diritto. CAD CAM, CNC, PLC, elettrotecnica, falegnameria, reti wireless, Autocad, Adobe Photoshop, Office etc., sono solo alcuni dei corsi programmati per l'anno in corso.

Blogroll

Novità

I più letti

Ott
20
2015

SECONDE E TERZE IN EXPO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Con le classi Terze e Quarte dello scorso anno formativo c'eravamo andati a maggio, appena dopo l'apertura. Oggi ci siamo tornati, con le attuali Seconde e Terze, a pochi giocni dalla conclusione.

Perchè l'Expo, qual che sia l'opinione che ognuno di noi ha maturato, rimane un evento mondiale che accade a due passi da noi, e merita di essere visitato.

Dunque oggi i nostro ragazzi si sono  mischiati nella folla dei padiglioni, e hanno potuto ammirare l'Esposizione Universale. E, come ovvio, il ritrovo finale è stato per tutti a casa don Bosco!


Ott
19
2015

BUFFET A PALAZZO LOMBARDIA, PER L'ITS "RIZZOLI"

Blogroll - Il Centro quotidiano

Sono sempre di più le occasioni in cui viene chiesto al nostro settore Ristorazione di preparare un buffet, un catering, un banchetto... E quindi sono sempre di più le occasioni in cui i nostri "cuochini" possono mettere in mostra la loro arte, la loro preparazione tecnica, le loro competenze professionali.

Questa sera ci ha chiamato l'Istituto Tecnico Superiore "Angelo Rizzoli", che si occupa di grafica, multicanalità, sistemi di comunicazione e di cui siamo soci fondatori come CNOS-FAP Lombardia. L'occasione è stata la Terza edizione del Multichannel Infotainment e la location il prestigioso Palazzo Lombardia.

Ancora una volta, i nostri ragazzi (questa sera è toccato ad allievi del Quarto anno) hanno fatto un gran figurone.


Ott
16
2015

IL BUFFET DEI CUOCHINI AL CONVEGNO DELL'FP SALESIANA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Lezioni  sospese, oggi, per consentire ai formatori del Cfp di partecipare al Convegno della Formazione Professionale: un'occasione di aggiornamento e crescita per tutti gli insegnanti del CNOS-FAP di Lombardia e di Emilia Romagna.

E tutta la Formazione Professionale dei salesiani ha potuto gustare (nel vero senso della parola) la qualità del lavoro dei nostri allievi del settore Ristorazione, che hanno preparato il buffet offerto a tutti i formatori. Con una rappresentanza dei cuochini che hanno fatto servizio al buffet.

Non solo: ad abbellire i tavoli del pranzo c'erano degli splendidi centrotavola floreali preparati apposta, ieri, dai ragazzi della Seconda Floro!

Domani si replica, al Convegno della Scuola salesiana.


Ott
15
2015

AVVIATI I PRIMI TRE APPRENDISTATI IN QUALIFICA E IN DIPLOMA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Lo chiamano Sistema duale (e qualcuno aggiunge all'italiana), sul modello di quello tedesco che funziona alla grande. E' la possibilità di conseguire un titolo di studio (nel nostro caso la Qualifica triennale o il Diploma di Quarto anno) lavorando, con un vero e proprio contratto di assunzione in apprendistato.

E, mentre lavorano, studiano; con 400 ore formazione di cui 250 al Centro di Formazione Professionale.

Noi abbiamo accolto la sfida e siamo partiti: martedì Paolo ha firmato il suo contratto di apprendista con la ditta Accorsi Deo snc di Senago, a gennaio inizierà la formazione esterna all'azienda e a giugno (speriamo!) conseguirà la sua Qualifica di Operatore meccanico.

Stesso percorso per Simone, che ha firmato ieri, e per Angelo, che ha siglato oggi il suo contratto; anche se per loro l'obbiettivo è il Diploma di Tecnico, rispettivamente meccanico e di cucina.

Sono i nostri primi tre apprendisti in qualifica e in diploma. Se il sistema duale si affermerà davvero in Italia loro potranno considerarsi i pionieri di un cambiamento epocale.


Ott
15
2015

I GRAFICI A VISCOM2015

Blogroll - Il Centro quotidiano

Interessante visita tecnica, oggi, per gli allievi del settore grafico a Viscom Italia 2015, la grande fiera della comunicazione visiva aperta in questi giorni nei padiglioni della Fiera di Milano.

In mostra l'intera filiera con le sue tecnologie per la stampa digitale in grande formato, la serigrafia, la tampografia, il digital signage, la fresatura...

Una splendida occasione per i ragazzi, che hanno potuto confrontarsi con la profonda trasformazione che sta attraversando l'intero settore e con le principali innovazioni che determineranno il futuro.


Ott
10
2015

I MECCANICI IN EMO (E DA PROTAGONISTI)

Blogroll - Il Centro quotidiano

Visita tecnica per tutti gli allievi del settore meccanico, giovedì 8 ottobre, in EMO, la fiera mondiale delle Macchine Utensil; si tratta dell'appuntamento più importante per tutta l’industria manifatturiera, con l'esposizione di oltre seimila macchine utensili, sistemi di produzione, robot e automazione industriale. E i ragazzi hanno dimostrato di apprezzare, con grande interesse, le tecnologie che determineranno il futuro della produzione manifatturiera e delle modalità di lavoro all’interno delle aziende.

Ma la nostra partecipazione a EMO 2015 non si limita a questo!

Un gruppo di allievi di Quarta (vedi foto sotto) ha infatti partecipato alla Fiera da protagonista, mettendosi a disposizione di UCIMU (l'associazione dei costruttori di macchine utensili) per accompagnare gli studenti delle altre scuole in visite guidate dell'esposizione. E Alessandro Bevilacqua - anche lui di 4MU - è stato costantemente presente allo stand di Siemens per illustrare ai clienti le caratteristiche del software di appendimento SinuTrain.

Per tutti, un'esperienza davvero arricchente dal punto di vista umano e professionale.


Ott
03
2015

LE PRIME AI LUOGHI SALESIANI

Blogroll - Il Centro quotidiano

La visita ai luoghi salesiani, dove don Bosco è nato e ha vissuto i primi anni della sua vita, è ormai una tradizione per i ragazzi che iniziano il loro percorso triennale di Istruzione e Formazione Professionale.

Ma la grande novità di quest'anno è che insieme a noi c'erano tutti i ragazzi di Prima dell'IeFP salesiana della Lombardia: i ragazzi di Milano, di Sesto san Giovanni, di Brescia... oltre 600 ragazzi che hanno allegramente invaso Colle don Bosco per conooscere meglio e ringraziare il Santo dei giovani.

Mattinata nel luogo della casa natale di don Bosco, e poi la santa Messa nella grande Basilica; pomeriggio con giochi e divertimento, in pieno stile salesiano.

E nemmeno la pioggia è riuscita a rovinare una bellissima giornata! Adesso l'anno formativo è cominciato davvero.


Set
30
2015

OGGI, IN DARSENA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Oggi una rappresentanza del settore Ristorazione - con alcuni allievi di Quarta e i formatori tecnici capitanati dal coordinatore Mantegazza - ha animato una chiatta ormeggiata alla Darsena di Milano, luogo cool delle serate milanesi.

Dimostrazione di intaglio a cura del prof Montegargano e aperitivo (ovviamente offerto e rigorosamente analcolico) per tutti coloro che passavano incuriositi.

Una bella occasione per presentarci a chi non ci conosce e dimostrare cosa sanno fare i ragazzi al termine di un percorso di Istruzione e Formazione Professionale, all'interno di "Terre e colori di Lombardia - accendiamo la Formazione Professionale". L'iniziativa, promossa da AEF (la principale associazione di Enti di Formazione Professionale della Lombardia) e finanziata da Regione Lombardia, ha voluto essere occasione di promozione e divulgazione della realtà della Formazione Professionale Lombarda.

Noi ci siamo stati (e abbiamo fatto anche una gran bella figura!).


Set
29
2015

I SALESIANI AD ARESE DA SESSANT'ANNI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Era il 29 settembre di sessant'anni fa - il 1955 - quando i primi diciannove salesiani arrivarono ad Arese.

Guidati da don Francesco Della Torre, il primo Direttore, chiamati dall'arcivescovo di Milano, card Montini, che poi sarebbe diventato papa Paolo VI, erano chiamati a trasformare il carcere minorile "Cesare Beccaria" in una Casa che faceva della ragione, della religione e dell'amorevolezza il sistema per educare i giovani.

Nasceva così, esattamente sessant'anni fa, il Centro salesiano san Domenico Savio di Arese.

Oggi una piccola moltitudine di persone (salesiani, ragazzi, collaboratori laici, amici, benefattori...) si è ritrovata per iniziare la celebrazione di questo importante anniversario, che durerà per tutti i prossimi dodici mesi. Perchè dal ricordo di una storia gloriosa possa esserci un futuro ancora più ricco di bene per i giovani di don Bosco.

(I tanti salesiani che hanno celebrato l'Eucaristia nella serata di oggi)


Set
28
2015

I RAGAZZI DI NOVI BECEJ OSPITI AL CENTRO (CON INTERCULTURA)

Blogroll - Il Centro quotidiano

Sono arrivati ad Arese ieri mattina, dopo un viaggio durato l'intera nottata; e subito sono stati accolti nelle famiglie dei nostri ragazzi, che con generosità si sono offerte per ospitarli.

Tredici ragazzi provenienti dalla Serbia, dalla cittadina di Novi Becej, sono venuti a trovarci per vivere con noi una settimana di scambio di classe, secondo lo stile e l'organizzazione di Intercultura.

Ricambiano così la visita che noi abbiamo fatto loro nel mese di aprile, quando quindici dei nostri ragazzi hanno visitato la Serbia.

Oggi giornata ad Arese, con anche una visita ufficiale in Comune e l'accoglienza del Sindaco Michela Palestra (vedi foto sotto);  domani giornata interamente milanese, mercoledì in Expo, venerdì nei luoghi salesiani... una settimana intensa, da vivere insieme ragazzi italiani e ragazzi serbi, per conoscersi e costruire l'Europa, di persona e da protagonisti.


Set
27
2015

LA FESTA DEGLI EX-ALLIEVI

Blogroll - Il Centro quotidiano

Ormai è una tradizione: l'ultima domenica di settembre, per tutti gli ex-allievi del Centro salesiano di Arese è l'occasione di ritrovarsi e di rivedere i loro salesiani, educatori, formatori di una volta.

Così, anche oggi: uomini maturi che sono stati tra i primi ragazzi di Arese insieme a don Della Torre e ragazzi che hanno concluso lo scorso giugno il loro percorso di Istruzione e Formazione Professionale. Davvero un insieme variegato di persone, come variegata è la storia di questi sessant'anni della Casa salesiana di Arese.

Tutti oggi hanno detto, ancora una volta, il loro grazie a don Bosco, per averli aiutati a diventare "buoni cristiani e monesti cittadini".

L'appuntamento è già per l'anno prossimo, quando l'ultima domenica di settembre cadrà esattamente il 29 settembre; così, la Festa degli ex-allievi coinciderà con l'anniversario dell'arrivo ad Arese dei primi salesiani, in quel lontano 1955.

(I celebranti dell'Eucaristia di oggi, salesiani ad Arese adesso o qualche anno fa)


Set
26
2015

LA SECONDA FLORO IN VALSASSINA

Blogroll - Il Centro quotidiano

Gita residenziale di due giorni in Valsassina, ieri e oggi, per la Seconda Floro; in particolare, i ragazzi con i loro formatori, capitanati dal coordinatore Dell'Oro, hanno scorrazzato per la Val Biandino, sopra Introbio e ai piedi del Pizzo dei Tre Signori.

Base e pernotto nella Casa Pio X, della parrocchia son Nicolò di Lecco, e ascensione finale ai 2000 metri del Rifugio Grassi.

Due giorni di natura e di amicizia, di allegria e di aria frizzante, per iniziare l'anno formativo nel modo migliore possibile.


Set
24
2015

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ELETTRO CON RANDSTAD

Blogroll - Il Centro quotidiano

La collaborazione con Randstad, il secondo player al mondo nel mercato delle risorse umane, continua a produrre risultati interessanti: dopo il corso di formazione per il Campionato tornitori, questa settimana ha preso avvio anche un corso di specializzazione in ambito Elettrico, organizzato appunto con l'agenzia di lavoro in somministrazione.

Si tratta di un percorso formativo di 250 ore, rivolto a ragazzi che hanno conseguito a giugno la qualifica triennale di Operatore elettrico (o il diploma in altre scuole del territorio), finalizzato a completare la loro preparazione tecnico-professionale e a inserirsi rapidamente nel mondo del lavoro.

Un'altra interessante opportunità per dare ai nostri ragazzi (o a chi lo diventa) tutte le opportunità possibili per una vita buona e ricca di soddisfazioni.

(Patrizia Perferi, Mauro Vismara e la dr.ssa Brambilla di Randstad avviano il corso)


Set
23
2015

LA 4EL IN EXPO AL CONVEGNO CNOS-FAP & SCHNEIDER ELECTRIC

Blogroll - Il Centro quotidiano

Da settimana scorsa, il CNOS-FAP (cioè l'Ente dei Salesiani che si occupa di Formazione Professionale) sta animando, in Expo, Casa don Bosco, organizzando convegni, seminari, incontri.

Oggi in programma c'era una tavola rotonda di confronto sui temi energetici e la presentazione di prassi educative e di casi applicativi esemplari, a partire dall’esperienza “live” di Casa don Bosco. E' stata anche l’occasione per approfondire l'emergere di nuove figure ed opportunità professionali in ambito energetico, di sfide in ambito educativo e dei vantaggi legati alla riqualifica energetica di edifici e strutture.

Il convegno è stato organizzato insieme a Schneider Electric, nostro importante partner nei settori Elettrico ed Energia.

All'incontro hanno partecipato, appositamente invitati, anche i ragazzi della nostra Quarta Elettro: una splendida occasione per visitare i padiglioni dell'Esposizione Universale e per ascoltare importanti riflessioni sulla propria professione e sul sue prospettive future.

(I ragazzi di 4EL in Casa don Bosco, al convegno di oggi)


Set
19
2015

SIAMO ALLA FESTA DEL LEGNO

Blogroll - Il Centro quotidiano

Inizia oggi a Cantù la Festa del Legno 2015 (clicca qui per andare al sito della manifestazione), con quindici giorni di eventi e iniziative sulla produzione e il commercio del mobile e dell'arredamento nel cuore di uno dei principali distretti al mondo in questo settore.

Noi siamo presenti con la credenza Hole, progettata e realizzata dai ragazzi di Quarta dello scorso anno e già esposta al Salone del  Mobile. La credenza è esposta a Villa Calvi di Cantù insieme agli altri prodotti che sono stati realizzati nel progetto Brianza Design.

Ancora una volta un modo di essere presenti sul territorio e con le aziende, (di)mostrando la bravura e le competenze dei nostri ragazzi.


Pagina 9 di 27

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>